Sfida Reichegger-Eydallin al Tour de Sas della Badia
giovedì 14 febbraio 2013

Manca poco ormai al 5° Tour de Sas, gara di scialpinismo di primo livello nel calendario di Coppa Italia e Coppa Dolomiti, che ha già superato il record di iscritti. Il 17 febbraio si parte da San Leonardo in Alta Badia alla volta della cima più alta del Lavarella (3.055 m s.l.m), sul percorso che attraversa lo splendido parco naturale di Fanes-Senes-Braies. Alla partenza anche Manfred Reichegger e Matteo Eydallin, probabile coppia di riferimento in gara.
Le precipitazioni nevose delle ultime settimane lasciano ben sperare in una spettacolare quinta edizione del “Tour de Sas” che presenta un percorso nuovo, affascinante quanto impegnativo, sia dal punto di vista fisico che tecnico. Il tracciato di 18,5 km è scandito da cinque salite e discese più o meno lunghe, che metteranno alla prova condizione fisica e capacità atletiche dei partecipanti. I due traguardi volanti previsti, inoltre, saranno uno stimolo in più per gli atleti a dare il meglio di sé. A garantire la sicurezza sul tracciato, invece, ci saranno oltre 150 volontari del soccorso alpino e dei vigili del fuoco.
Importante anche il montepremi complessivo di 4.000 euro, da dividere tra le prime 10 coppie maschili e le prime 3 femminili, mentre, in collaborazione con la Maratona dles Dolomites –
Enel, saranno estratte sei iscrizioni tra i partecipanti maschi e quattro tra le donne.
Le iscrizioni che rimarranno aperte fino a sabato 16 febbraio 2013 (o al raggiungimento delle 150 coppie previste come numero massimo) devono essere fatte on-line oppure via fax. Il regolamento completo della gara può essere scaricato dal sito della società organizzatrice
(www.tourdesas.it).
Una novità di grande interesse per il pubblico sarà la trasmissione in diretta della gara su Live Stream, dalle ore 8.15 alle ore 12.00. Sarà possibile accedere alla diretta via internet sia attraverso il sito della società organizzatrice (www.tourdesas.it) sia da quelli dei principali sponsor della manifestazione.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,703 sec.