La gara sprint è la novità della Ski Alp Val Rendena
venerdì 17 febbraio 2012

La Ski Alp Val Rendena per la sua ottava edizione del 26 febbraio raddoppia la propria offerta. Oltre alla tradizionale ed apprezzata competizione valida per il circuito Coppa delle Dolomiti e quest'anno pure per assegnare i titoli trentini individuali (sia senior che giovanili), l'evento organizzato dallo Sci club Alpin Go ha deciso di proporre anche una suggestiva gara sprint individuale a cronometro sul tratto finale della nuova pista DoloMitica di Pinzolo, denominata appunto Trofeo DoloMitica Sprint.
Si tratta di una competizione nella formula individuale a cronometro aperta a tutti, con lo start alle 20.30, alla quale seguirà verso le 21 la fiaccolata dei maestri di sci della Scuola Italiana Sci di Pinzolo, premiazioni e tanto altro. Sabato poi alle 18 presso il PalaDolomiti di Pinzolo è prevista la distribuzione dei pettorali, quindi la pasta-pizza party per tutti i concorrenti e una serata da non perdere con la proiezione del film Au Delà Des Cimes di Remy Tezier, messo a disposizione da Trento Film Festival, partner del circuito Coppa delle Dolomiti.
Una ricca anteprima per il doppio appuntamento di domenica 26 febbraio con l'ottava Ski Alp Val Rendena ma pure per il tanto apprezzato raduno Memorial Massimo Nella, che quest'anno raggiunge la tredicesima edizione.
Le iscrizioni, effettuabili direttamente dal sito www.alpingovalrendena.it, hanno già superato quota 100 partecipanti in attesa degli ultimi giorni. Fra questi numerosi sono gli iscritti che provengono da fuori regione e che usufruiranno di pernottamento e prima colazione pre-gara al prezzo speciale di 30€ a persona a notte presso le strutture convenzionate a Pinzolo e dintorni.
Mentre la macchina organizzativa sta dando il massimo affinché tutto giri perfettamente “ a bassa quota”, lo staff dei tracciatori, coordinato dalle Guida Alpina Marco Maganzini, è al lavoro da giorni sul percorso di gara. Il percorso originale, con il passaggio su roccia della Scala Santa, le 100 “zete” per raggiungere il rifugio XII Apostoli e sulle due discese della Val di Sacco e della Pala dei Mughi (al momento poco innevate), sarà lo splendido teatro di questa competizione, terza prova del circuito di Coppa Dolomiti.
La parte alta del percorso sarà il centro della competizione per tutte le categorie ed in particolare per le categorie giovanili (junior e cadetti) e femminili che si sfideranno tra il Doss del Sabion (2100 metri) ed il Passo XII Apostoli (2620 metri) su 1250m di dislivello di sola salita e 3 discese. Le categorie maschili senior e master si sfideranno invece sul percorso completo con 1835 metri di dislivello in salita e partenza ad ore 8:30 da Pra Rodont.
Il raduno Massimo Nella si sviluppa invece nella parte bassa, tra Pra Rodont e la cima del Doss del Sabion con un facile e sicuro percorso di 600m di dislivello parte su pista, strada forestale e sentiero panoramico ai margini delle piste (per il raduno non servono Artva, pala e sonda).
Un altro aspetto che rende unica la Ski Alp Val Rendena è la possibilità da parte del pubblico di seguire la manifestazione da vicino. Infatti, grazie alla disponibilità delle Funivie di Pinzolo sarà possibile salire in quota tramite la cabinovia e la seggiovia successiva fra le 7.30 e le 8.30 del mattino, quando verrà dato lo start alla competizione, mentre il primo passaggio sul Doss del Sabion è previsto alle 9 circa e l'arrivo dei primi concorrenti verso le 10.45.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,734 sec.