Antonioli e De Silvestro col pettorale NEF
venerdì 7 aprile 2017

Alba De Silvestro col pettorale NEF e Bianca Balzarini
Alba De Silvestro col pettorale NEF e Bianca Balzarini

La 25esima Coppa delle Dolomiti sta entrando nel vivo dopo la disputa dell’Adamello Ski Raid, e in particolar modo per quanto la classifica provvisoria del circuito a due prove dal termine, ovvero la 41ª Pizolada delle Dolomiti di domenica 9 aprile e la 43ª Ski Alp Dolomiti di Brenta del 15 aprile.
Per quanto riguarda la classifica maschile è al comando Robert Antonioli dell’Esercito con 300 punti, seguito da William Boffelli del Roncobello con 185, a pari merito con Manfred Reichegger. Quarto poi Daniele Cappelletti del’Adamello Ski, seguito da Michele Boscacci, Pietro Lanfranchi, Matteo Eydallin e Damiano Lenzi. Dei nomi dunque di assoluto livello, che però non si sa se saranno in gara nelle due prove conclusive a seguito di concomitanze.
In campo femminile al comando troviamo Alba De Silvestro dell’Esercito con 260 punti, seguita da Bianca Balzarini dell’Admello Ski con 216 e da Martina Valmassoi del Dolomiti Ski Alp con 200. Quarta piazza poi per Elena Nicolini del Brenta Team con 175, quindi Maria Dimitra Theocharis dell’Aldo Moro con 150 punti.
Le classifiche individuali finali del circuito, saranno stilate tenendo conto dei 3 migliori risultati sulle 6 prove in programma e alle concorrenti femmine e ai concorrenti maschi classificati nei primi 5 posti verranno assegnati questi premi speciali: dai 1500 euro al primo classificato ai 100 euro per il quinto a scalare.

LE CLASSIFICHE

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,969 sec.